Alveo


Figura, salvare i tuoi capelli ricamati sull’orlo del mio corpo, e conto le cementine, i calici, le ossa di balena prima che trasmigrare fosse qualcosa di cui discutere, i suoni esausti ai quali pr…

Sorgente: Alveo

Annunci

Lascia un Commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...