E’ estremamente necessario


Finire.

Ti manca una persona, pensi di aver sbagliato tu, con il silenzio in gola, un bavaglio, ma capisci che è stato solo un abbaglio.
Un grido al cielo e quel fantasma finisce di scomparire, fade away.

Non hai saputo cogliere l’essenziale, l’elemento fondamentale, perché quando due persone si conoscono tutte le sovrastrutture sociali sono il vento inutile che ti mette un lucchetto al centro della fronte da dove diparte l’energia della persona libera.

Tu hai scelto il buco. Di rimanere nel tunnel della prigionia.
Sei restata prigioniera in un mondo che ti soffoca. Stai affogando e inutilmente annaspando cercando aria altrove che non troverai mai.


Negandoti adesso io sono libero, tu in manette appesa ad un filo. Non potrai mai bastarti, è soltanto un’illusione quella di potersi bastare.


Inoltrarsi verso i Bastioni di Orione, lì ci sono stelle che splendono molto di più.

Annunci

Lascia un Commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...