L’apparenza conta


L’apparenza conta e se scompari sconta

la sconfitta all’ultimo piano in soffitta

con questa nebbia così alta e fitta

che colpisce al cuore una spada trafitta

alle ghiandole surreali e a quelle illusorie

un trapianto tra una lacrima e un’altra

una sostituzione di sogni e cassetti

traslochiamo l’intera mobilia invecchiata

come le tue rughe e le finestre dei tuoi occhi

scomparsi dietro i capelli che scorrono

sul tuo viso come una cascata impenetrabile.

Tra nebbia e nibbi reali in altri cieli sereni

tu scompari ed io appaio altrove

tu sei diventata dispari e di spari sparisci

io pari, col dado tratto che segna cuore,

ora siamo minuti, ogni secondo eterne ore.

 

 

Annunci

Lascia un Commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...